Home|Azienda|Pagamento e spedizioni|Resi e garanzia| FAQ | Librerie | Appuntamenti e Novità  
 
Occasioni
   
 
 
 
Come chiedono aiuto gli adolescenti. Coppia famiglia e patologie emergenti. L'ordine sociale dei Sè
€ 40,00 (IVA Inc.)
 
   
 
 
 
Libri per preparare le 4 prove dell'Esame di Stato per Psicologi
€ 45,00 (IVA Inc.)
 
 








 
Scheda del Prodotto | Torna alla Home |
 
 

Autore: Gabriele Pulli

Il desiderio possibile

Il desiderio è costituito da due tendenze che possono contrapporsi antinomicamente o comporsi armonicamente: la tendenza ad appagarsi e la tendenza a perpetuarsi. Il desiderio è desiderio di qualcosa, di ciò che lo appaga – dunque tendenza ad appagarsi –, e insieme desiderio di desiderare, di sussistere come desiderio, dunque tendenza a perpetuarsi. Queste due tendenze si contrappongono antinomicamente se il desiderio si estingue con l’appagamento. Estinguendosi, con l’appagamento, il desiderio di qualcosa, resta insoddisfatto il desiderio di desiderare. E, viceversa, il soddisfacimento del desiderio di desiderare implica il restare inappagato del desiderio di qualcosa. Ma, se il desiderio coesiste con l’atto dell’appagamento, tali tendenze possono comporsi armonicamente: il desiderio può appagarsi in virtù della propria tendenza a persistere, non a suo discapito. È quanto emerge da questo saggio, attraverso un’analisi critica del tema del desiderio nella nostra tradizione culturale, con particolare riferimento all’opera di Sartre, ma anche a quella di Freud, Lacan, Bion, Platone.

Disponibilità: Arrivo In 5 giorni

Prezzo: € 10,00 (iva inclusa)

 
 
 
 
 
 
 
I piú richiesti
   
 
 
  Cosimo Schinaia
Il presepio dei folli
€ 18,00 (IVA Inc.)
 
   
 
 
  Antonio Gulli
Il piccolo principe
€ 18,00 (IVA Inc.)
 
   
 
 
  Maria Jacomini
Una nuova forma nascente
€ 15,00 (IVA Inc.)
 
   
 
 
  Franco Ferrarotti
Una sociologia alternativa
€ 17,00 (IVA Inc.)
 
   
 
 
  Giorgio Alberto Nigosanti
Analisi Corporea in gruppo
€ 19,00 (IVA Inc.)