Home|Azienda|Pagamento e spedizioni|Resi e garanzia| FAQ | Librerie | Appuntamenti e Novità  
 
Occasioni
   
 
 
  Petrini Piero
Il Complesso Borderline
€ 10,00 (IVA Inc.)
 
   
 
 
 
Come chiedono aiuto gli adolescenti Coppia famiglia e patologie emergenti L'ordine sociale dei Sè
€ 40,00 (IVA Inc.)
 
   
 
 
  Fabrizio Sabelli
Le pezze a colori a Trastevere (non usare)
€ 10,00 (IVA Inc.)
 
   
 
 
 
Libri per preparare le 4 prove dell'Esame di Stato per Psicologi
€ 45,00 (IVA Inc.)
 
 







 
Scheda del Prodotto | Torna alla Home |
 
 

Autore: Ferdinando Liggio
Anno pubblicazione: 2013

Le parafilie maggiori

Con il termine “parafilia” – derivato dall’unione del prefisso greco “para” = “presso”, “accanto”, “vicino”, “oltre”, ecc. con il sostantivo greco “filia” = “amicizia”, “affinità”, “affettività”, “attrattività”, ecc. – si suole indicare ogni attività “erotico-sessuale” ritenuta inusuale, ma che si manifesta nel soggetto come forma di “eroto-sessualità”, esclusiva o prevalente, che comporta disagio relazionale. Tali attività “erotico-sessuali” sono state qualificate in “Parafilie minori” (quelle che normalmente non comportano dinamiche criminose) e “Parafrenie maggiori” (quelle che inevitabilmente comportano condotte criminose). Le “Parafilie” considerate maggiori, oggetto della presente trattazio-ne, relativamente poche, sono costituite: 1) dal “Sadismo” con le sue particolari complicanze aggravanti consistenti nella “Chelidolagnifilia”, nella “Chentolagnia”, nella “Orbilianismofilia”, nella “Vampirismofilia”, nell’“Antropofagofilia” e nell’“Necroantropofagofilia”; 2) dal “Masochismo” con la sua particolare varietà consistente nell’“Ibistrofilia”; 3) dalla “Pedofilia” con le sue particolari varietà consistenti nella “Lolitofilia”, nella “Efebofilia”, nella “Neofilia”, nella “Frenastenopedofilia”, nella grave “Sadopedofilia” e nella “Pedofilia telematica”; 4) dall’“Incestofilia”; 5) dalla “Necrofilia” con la sue due particolare complicanze aggravanti consistenti nella “Necrosadismofilia” e nella “Necroantropofagofilia”; 6) dalla “Zoofilia” con la sua particolare complicanza aggravante consistente nella “Zoostuprofilia”. Dal seguente studio è emerso con notevole evidenza che fra le “Parafrenie” quelle definite “maggiori”, in specie, sono pienamente inquadrabili nella categoria degli “atavismi filetici”.

Disponibilità: Arrivo In 5 giorni

Prezzo: € 12,00 (iva inclusa)

 
 
 
 
 
 
 
I piú richiesti
   
 
 
  Baldassarre Mirella
Diagnosi e psicoterapia
€ 18,00 (IVA Inc.)
 
   
 
 
  Lorenzini Roberto
Storie di terapie
€ 22,00 (IVA Inc.)
 
   
 
 
  Agresta Fausto
I Beatles e le narrazioni familiari
€ 23,00 (IVA Inc.)
 
   
 
 
  Antonelli Giorgio
Il mare di Ferenczi
€ 80,00 (IVA Inc.)
 
   
 
 
  Petrini P., Janiri L.
Idee in Psicoterapia - Neuroscienze ed emozioni Vol. 5, N. 1-3 2012
€ 16,00 (IVA Inc.)